Chi Siamo

L’associazione Meridies nasce nel 1997 con il proposito di esaltare la centralità dell'uomo che vive nel territorio nolano aiutandolo ad integrarsi attraverso azioni di assistenza e guidandolo alla scoperta delle bellezze monumentali che l'ager possiede. Attraverso progetti didattici, visite guidate, convegni ed eventi l'associazione si propone di rendere i cittadini consapevoli del proprio patrimonio culturale, certa che la rivitalizzazione condivisa dei beni culturali diventa un importante mezzo d’azione capace di contribuire alla costruzione dell’identità cittadina e in grado di aumentarne l’interazione della comunità e l’integrazione sociale.

Inoltre in più di venti anni di attività, Meridies ha accolto migliaia di visitatori nei siti di interesse storico artistico dell’area nolana (Chiesa Cattedrale di Nola, Museo Diocesano di Nola, Museo Storico Archeologico di Nola, Complesso Monumentale di Sant’Angelo in Palco di Nola, Basiliche Paleocristiane di Cimitile, Anfiteatro e Castello Normanno di Avella, Villaggio Preistorico di Nola) curando spesso la manutenzione degli stessi siti; ha ideato l’Ufficio Turistico Intercomunale dei comuni dell’area nolana; ha ideato il Certame Internazionale Bruniano; ha realizzato diversi progetti formativi con le scuole preoccupandosi di avvicinare i più giovani al mondo dell’archeologia, dell’arte, della demo-etrnoantropologia nolana. 

Dal 2001 una particolare convenzione unisce la curia vescovile di Nola e l’Associazione Meridies che si impegna a prestare servizio di accoglienza e visita ai gruppi di pellegrini e turisti nei beni di proprietà dell'ente ecclesiastico.

PRESIDENTE Michele Napolitano

VICE PRESIDENTE Antonia Solpietro

TESORIERE Clemente Primiano

SEGRETARIO Luigina Panagrosso

CONSIGLIERE Santina Naomi Falco